Il ministro Roberto Gualtieri vince con un netto vantaggio le elezioni suppletive nel centro storico di Roma. Il titolare dell’Economia, candidato del centrosinistra, conquista con il 62% dei consensi il seggio alla Camera lasciato libero da Paolo Gentiloni, volato a Bruxelles.  “Segno che l’alleanza funziona”, commenta il segretario Pd Nicola Zingaretti.

Fermo al 26% Maurizio Leo, schierato dal centrodestra. Terza la sfidante del M5s Rossella Rendina, con appena il 4,4% delle preferenze. Bassa l’affluenza, al 17,6%.

Complimenti a Gualtieri per la “meritata vittoria” sono arrivata anche dal capogruppo Pd alla Camera Graziano Delrio. “La sua esperienza e competenza saranno un valore aggiunto del gruppo dei deputati Pd”, ha aggiunto Delrio.