Musica ad alto volume e ragazzi scatenati. E’ stata questa la scena che i residenti di via dell’Ippodromo di Tor di Valle, all’altezza di Vitinia, periferia di Roma, si sono trovati questa mattina all’alba. Era in corso un maxi rave abusivo con centinaia di giovani. Al momento circa cento persone sono state identificate dalla Digos.

Alle ore 07.45, alla centrale operativa della questura di Roma, è arrivata la segnalazione di un rave in corso con musica ad alto volume che andava avanti da tutta la notte. Immediato l’intervento dei carabinieri e della polizia, tra cui anche la Digos e la scientifica. Spenta la musica, gli agenti e i carabinieri hanno iniziato le procedure di identificazione dei presenti. Identificati anche gli organizzatori, la cui posizione è al vaglio.

Al momento sono in corso anche le operazioni di deflusso dei partecipanti, con l’intervento degli agenti della polizia municipale. Tutta l’area è stata ripulita e messa in sicurezza.

Redazione