Voleva essere una bravata, ma è finita con una multa salata.

All’alba di questa mattina, due ragazzi di nazionalità straniera di 19 e 20 anni, sono entrati nella fontana dei Quattro Fiumi a piazza Navona. Immediato l’intervento della pattuglia del I Gruppo “ex Trevi” della Polizia Locale di Roma Capitale.

I due ragazzi, alla vista degli agenti, hanno tentato di darsi alla fuga ma sono stati fermati subito. Nei loro confronti sono scattate le contestazioni secondo quanto previsto dal Regolamento di Polizia Urbana, per un totale di sanzioni di oltre mille euro oltre all’ordine di allontanamento.

Si spera ora che il monumento non sia stato danneggiato, per cui la Sovrintendenza Capitolina è al lavoro per verificare possibili danni.

 

Redazione