Tutto pronto per la quarta serata del Festival di Sanremo, che si aprirà con le semifinali delle nuove proposte: a sfidarsi saranno Leo Gassmann contro Fasma, e Tecla Insolia contro Marco Sentieri. Poi gli highlight per la finale da cui verrà fuori il vincitore: a votare sala stampa, giuria demoscopica e il televoto.

A seguire prenderà il via la gara dei big: apre Paolo Jannacci, poi Rancore, Giordana Angi, Gabbani, Raphael Gualazzi, Anastasio, Pinguini Tattici Nucleari, Elodie, Riki, Diodato, Irene Grandi, Achille Lauro, Piero Pelù, Tosca, Michele Zarrillo, Junior Cally, Vibrazioni, Urso, Levante, Bugo e Morgan, Rita Pavone, Enrico Nigiotti, Elettra Lamborghini, Marco Masini.

Grande attesa anche per gli ospiti della serata: tornano Fiorello e Tiziano Ferro, presenze fisse del Festival di Amadeus – non è in scaletta al momento la presenza in contemporanea sul palco, dopo le polemiche, ma perché “al di là delle canzoni di Tiziano non so quello che fanno perché ho voluto così”, assicura Amadeus. E ci saranno anche Ghali, Gianna Nannini – che dovrebbe duettare con CoezTony Renis, e la popstar internazionale Dua Lipa. Non ci sarà invece Johnny Dorelli: “Mi ha chiamato personalmente lunedì dicendo che non si sentiva bene e non se la sentiva di essere all’Ariston – rivela Amadeus – Gli ho detto che fino a sabato le porte sono aperte, non l’ho ancora sentito, proverò a chiamarlo nel pomeriggio”.

Sul palco con il conduttore anche due donne: stasera tocca ad Antonella Clerici, volto storico di viale Mazzini che in conferenza stampa si è commossa fino alle lacrime sentendo il direttore Stefano Coletta dire che “trovo che sia una bestemmia che Antonella Clerici non sia presente da un po’ di tempo su Rai1”. E poi la 26enne Francesca Sofia Novello, fidanzata di Valentino Rossi: “Io voglio salire sul palco come Francesca Sofia Novello, Valentino non ci sarà – dice assicurando che il pilota di MotoGp non sarà in platea -. Non è che sia contenta che non ci sia ma è in Malesia a fare i test e non può venire. Anche se fosse stato in Italia comunque non avrei voluto che fosse lì perché è la mia serata, per evitare che succedesse quello che è accaduto a Georgina, concentrando l’attenzione su di lui, senza che fosse colpa di nessuno”. Dopo tutte le polemiche sul “passo indietro”, Novello confessa: “Tante donne sono state le prime a bullizzare o a fare del maschilismo nei miei confronti e la cosa giusta non era certo attaccare me. Rula Jebreal mi ha detto ‘Te ne devi fregare’ e l’ho apprezzato tanto”.