Dal 14 al 24 settembre, evitando la chiusura e le relative sanificazioni per le norme anti-coronavirus in vista delle elezioni regionali in programma il 20 e il 21 dello stesso mese.

In Campania dovrebbe slittare di 10 giorni la riapertura delle scuole. L’orientamento è emerso nel corso della riunione, in corso fino a tarda sera nella sede della Regione Campania, tra il governatore Vincenzo De Luca, i sindacati e tutte le componenti del mondo scolastico.

Nel corso della riunione sono state poste in luce tutte le criticità ancora in piedi a pochi giorni dall’apertura dell’anno scolastico. La decisione di aprire le scuole il 24, secondo quanto si apprende, dovrebbe essere sancita da una delibera di Giunta regionale all’inizio della prossima settimana.