Spari in un liceo a Knoxville, in Tennessee, negli Stati Uniti. Ci sarebbero diverse persone ferite, tra cui un agente di sicurezza che lavora proprio nella scuola secondo quanto riporta la polizia con un messaggio su Twitter. Le autorità locali hanno affermato che l’edificio della scuola, la Austin East Magnet High School, è stato messo in sicurezza e gli studenti non coinvolti nell’incidente sono stati radunati vicino al campo sportivo per essere evacuati.

Non si conoscono al momento le condizioni delle persone rimaste colpite. Il responsabile del raid armato è stato arrestato secondo quanto riportano fonti citate dal Knox News. Si tratterebbe di un minorenne.

Il responsabile delle scuole della contea di Knox, Bob Thomas, ha annunciato che gli edifici scolastici sono stati riportati in sicurezza. “Gli studenti che non sono stati coinvolti nei fatti hanno potuto ricongiungersi con le loro famiglie”, ha aggiunto.

 

Redazione