Coronavirus, il dramma dei rom a Scampia