Hanno superato quota 35mila i decessi per Covid-19 in Italia. Il dato emerge dal bollettino pubblicato dal Ministero della Salute, dove si contano altre 20 vittime per il virus, in aumento rispetto alle 13 di ieri. Il totale dei decessi è arrivato per la precisione a 35.017.

In aumento anche i nuovi contagi, nelle ultime 24 ore sono stati registrati infatti 230 casi (in aumento in confronto ai 162 di mercoledì), col totale salito a 243.736 (nel computo ci sono anche i morti e i guariti, conteggiando cioè tutte le persone che sono state trovate positive al virus dall’inizio dell’epidemia).

Gli attualmente positivi sono ora 12.473 (-20 rispetto a ieri), i guariti 196.246 (230 in più in confronto al dato di mercoledì). Nelle ultime 24 ore 230 persone hanno lasciato gli ospedali italiani, mentre sono 750 i pazienti ancora ricoverati, di cui 53 in terapia intensiva (ieri erano 57). Altre 11.670 persone sono in isolamento domiciliare. Da ieri sono 50.432 tamponi i tamponi effettuati (mercoledì erano stati 48.449), col totale dei test salito a 6.103.492.

In Lombardia i nuovi casi positivi al Coronavirus sono 80, 10 i decessi. Scende sotto quota 200 in numero dei ricoverati nella Regione più colpita dal virus: sono 23 in terapia intensiva (numero invariato rispetto a ieri) e 164 negli altri reparti (-13).

In quattro Regioni non si registrano nuovi casi di Covid-19 nelle ultime 24 ore: si tratta di Basilicata, Molise, Valle d’Aosta, Umbria, Provincia autonomia di Trento.