E’ attivo il reparto Covid-19 dell’ospedale Cardarelli di Napoli. Oggi si sono registrati già i primi due ricoveri ed è stata avviata l’attivazione di posti letto di terapia intensiva, quattro, al momento,  ospitati nel Padiglione H. Secondo le previsioni dovrebbero essere attivati già nei prossimi giorni altri 2 posti letto di terapia intensiva. Si proseguirà anche nel corso della prossima settimana con altri due posti letto e 7 di terapia sub-intensiva nel Padiglione M.

I nuovi punti per la terapia intensiva serviranno a dare sollievo al Cotugno, l’ospedale specializzato per le malattie infettive, ormai saturo. Nelle ultime settimane la Regione ha attivato una squadra di operai anche per convertire il Loreto Mare, destinato a diventare l’ospedale Covid della città. Attualmente, mentre proseguono i lavori, già 10 persone sono state ricoverate.