“Dopo il colloquio di ieri con il Ministro dell’Interno Lamorgese, questa mattina lo stesso Ministro ha confermato l’invio immediato di 100 militari a supporto dei controlli sul territorio e per il rispetto delle Ordinanze anti-Covid”. Così Vincenzo De Luca ha annunciato l’arrivo dei militari che contribuiranno al rispetto delle regole anti covid.

Il governatore riorganizza le attività della regione dopo aver istituito il coprifuoco dalle 23 alle 5 del mattino e dopo aver riaperto le scuole elementari.  “Ci prepariamo a chiedere in giornata il coprifuoco, il blocco delle attività della mobilità da questo fine settimana” ha dichiarato il governatore Vincenzo De Luca a margine di una visita al nuovo Covid residence che da domani, mercoledì 21 ottobre, sarà attivo all’Ospedale del Mare a Napoli.

Ora arrivano anche i rinforzi per i militari dell’Operazione Strade Sicure. “È un segno importante di attenzione da parte del Ministro, che fa seguito agli impegni assunti e mantenuti dal Commissario Arcuri. Ci auguriamo che anche dalla Protezione Civile nazionale vengano risposte efficaci e proporzionate alle esigenze evidenziate”, ha detto il Governatore.