Continuano a crescere i contagi in Campania. Nel bollettino di lunedì 19 ottobre i nuovi casi di positività al coronavirus sono 1.593 (dato più alto di sempre) su 12.695 tamponi processati. Di questi sono 79 i sintomatici. Nella giornata di ieri, domenica 18 ottobre, i nuovi casi erano 1.376 su 14.256 tamponi effettuati.

L’Unità di Crisi della regione Campania comunica oggi ben 21 decessi (totale 522) relativi però al periodo compreso tra il primo e il 17 ottobre “ma registrati” solo nella giornata di “ieri”.  I guariti nelle ultime 24 ore sono 123 per un totale di 8.576.

Critica la situazione dei posti letto Covid su base regionale: ad oggi ci sono 85 pazienti ricoverati in terapia intensiva sui 113 posti disponibili (+7 rispetto al giorno precedente) e 884 pazienti ricoverati in degenza ordinaria su 925 posti letto disponibili (+35 rispetto a ieri).

​POSITIVO DIRETTORE AZIENDA COLLI – La direzione generale dell’azienda ospedaliera dei Colli, che riunisce gli ospedali Cotugno, Cto e Monaldi, comunica che il direttore generale, Maurizio di Mauro, dopo essersi sottoposto a un tampone di sorveglianza, è risultato positivo al Covid-19. Così come previsto dai protocolli, è stata disposta la sanificazione della direzione generale e sono stati predisposti i controlli per tutti i contatti stretti. “Il direttore generale di Mauro – fa sapere l’azienda – è asintomatico ed è in isolamento a casa. Da lì continuerà a lavorare e a monitorare la situazione.