Vincenzo De Luca aspetta Giuseppe Conte. Il presidente della Regione Campania attende infatti il premier e il nuovo Dpcm, la cui bozza è già di dominio pubblico e che dovrebbe essere firmato in sera, per prendere eventuali misure ancora più stringenti in Campania.

Come rivela l’Ansa, De Luca sta lavorando col suo staffe e con l’Unita’ di Crisi regionale per preparare la nuova ordinanza, attendendo però il Dpcm del presidente del Consiglio che stasera verrà pubblicata.

Dopo l’analisi dei provvedimenti nazionali, De Luca dovrebbe adottare ulteriori misure restrittive. Fonti della Regione, scrive ancora l’Ansa, riferiscono che il nuovo lockdown in Campania sarà possibile se supportato prima di tutto da un piano socio-economico nazionale.

Sul web intanto stanno girando vere e proprio pseudo-ordinanze in cui si parla apertamente di lockdown fino all’8 dicembre, ma al momento non vi è alcuna certezza né sulle date né sull’eventuale decisione del governatore di andare avanti con la linea dura.