Omicidio alla Balduina, in via Emilio Draconzio, a pochi passi da via delle Medaglie d’oro. Una donna di 63 anni è stata trovata morta in casa a Roma, uccisa con diversi colpi alla testa inferti presumibilmente con un candelabro. I carabinieri lo hanno trovato a letto con la moglie morta, uccisa con colpi alla testa e al corpo. I carabinieri che sono entrati nell’appartamento in via Draconzio, in zona Medaglie d’oro a Roma, questa notte, si sono trovati davanti una scena surreale: il 61enne, con problemi psichici, disteso al fianco del corpo martoriato della moglie 63enne. A lanciare l’allarme è stato il figlio della coppia dopo una telefonata ricevuta dal padre che sosteneva che la donna avesse perso i sensi. L’uomo si è recato sul posto e ha trovato l’appartamento chiuso, e ha quindi chiamato i soccorritori che per entrare hanno dovuto forzare la porta. La donna è stata uccisa con colpi contundenti alla testa e non si esclude anche coltellate. L’uomo non ha detto nulla ed è stato trasportato in ospedale dove resta piantonato in stato di fermo.

Sofia Unica