E’ tornato a Roma. Una città che l’ha amato e che lui stesso ha amato alla follia. David Pizarro è sbarcato venerdì a Roma e, incuriosito dalle tante notizie, ha voluto provare il menù “Special One” del noto Ristorante Romano Checco dello Scapicollo e commenta l’acquisto del tecnico portoghese alla AS Roma: “Un grande colpo – ha dichiarato al Messaggero -. Ha vinto, ha carisma, ha portato entusiasmo. La Roma ha una buona base. Serve, e ce lo insegnano a Coverciano, qualità in ogni calciatore: tutti devono essere registi. Ma serve pure carattere, che è un po’ mancato quest’anno, calciatori che ti trascinino dal lunedì al lunedì, gente che faccia capire ai ragazzi che bisogna pensare al calcio, non ai tatuaggi e alle macchine”. Poi, accompagnato da Alessandro Angeloni del Messaggero, ha scherzato col patron del locale, Francesco Testa: “Ti sei inventato sto menù che è uno spettacolo, dovevo provarlo per forza!” Tra un piatto e un altro il legame con Roma si rafforza sempre più e non è detto che seguirà Spalletti al Napoli.

Sofia Unica