Per un politico che si vanta di avere un rapporto privilegiato con il territorio, sempre in giro tra comizi e incontri con gli elettori, è una vera e propria figuraccia. Il leader della Lega Matteo Salvini è stato gabbato durante una diretta su Instagram da un utente, per la felicità di Matteo Doreteo, il fantomatico consigliere comunale di minoranza leghista del Comune di Bugliano.

Peccato infatti che il municipio in provincia di Pisa non esista: il Comune è infatti stato inventato di sana pianta, diventando col tempo una realtà affermata dei social network a suon di finte ordinanze e “annunci shock”, diventati virali sul web. Una viralità che in più occasioni ha confuso gli stessi media, caduti nel tranello satirico.

Così durante una diretta Instagram dell’ex ministro dell’Interno tra i tanti messaggi appare quello di un utente ‘burlone’ che chiede a Salvini di salutare il Comune di Bugliano. Prontamente il leader della Lega esegue, scatenando l’ilarità del web. Lo stesso Comune fake, amministrato dall’altrettanto inesistente sindaco Fabio Buggiani, ha immediatamente condiviso il video dei saluti con un messaggio chiarissimo: “Nonostante le divergenze politiche la salutiamo e le auguriamo ogni bene”.