E’ in fin di vita la ragazza di 33 anni coinvolta in un terribile incidente avvenuto poco dopo la mezzanotte in via Mergellina a Napoli. La giovane, che si chiama Maria C., è ricoverata in rianimazione all’ospedale Cardarelli di Napoli. Le sue condizioni sono disperate, ha riportato diversi politraumi.

Il conducente 32enne della Renault che si è prima schiantata contro le fiorire e le vetrate del ristorante “Ciro a Mergellina” per poi ribaltarsi più volte e terminare la corsa dopo oltre trenta metri in una rotatoria alle spalle degli Chalet, è stato assistito dai sanitari dell’Ospedale Del Mare. Le sue condizioni non sono gravi.

Entrambi sono del quartiere San Lorenzo, nel centro storico della città. Le indagini sono affidate agli agenti della sezione infortunistica stradale della polizia municipale di Napoli. L’uomo alla guida è stato sottoposto ai test alcolemici e tossicologici e nelle prossime ore saranno resi noti i risultati.

Secondo la ricostruzione della Municipale, l’auto viaggiava a una velocità sostenuta quando è avvenuto l’incidente. L’auto, completamente accartocciata, è stata sottoposta a sequestro dal magistrato di turno.

 

Giornalista professionista, nato a Napoli il 28 luglio 1987, ho iniziato a scrivere di sport prima di passare, dal 2015, a occuparmi principalmente di cronaca. Laureato in Scienze della Comunicazione al Suor Orsola Benincasa, ho frequentato la scuola di giornalismo e, nel frattempo, collaborato con diverse testate. Dopo le esperienze a Sky Sport e Mediaset, sono passato a Retenews24 e poi a VocediNapoli.it. Dall'ottobre del 2019 collaboro con la redazione del Riformista.