Durante la corsa in ospedale per accompagnare il figlioletto in seguito a una emergenza, ha perso il controllo della vettura andando a schiantarsi contro quattro auto in sosta.

Incidente drammatico in via Santa Maria a Cubito a Napoli, tra il quartiere di Chiaiano e il comune di Marano.

E’ ricoverato in fin di vita all’ospedale Cardarelli l’uomo di 31 anni alla guida della Fiat Punto che la notte di Capodanno, intorno all’1.45, ha perso il controllo della vettura probabilmente a causa di una distrazione o a causa delle velocità sostenuta con la quale procedeva per accompagnare quanto prima il figlio in ospedale.

L’uomo si trovava in compagnia anche della moglie. Il figlio è invece ricoverato all’ospedale pediatrico Santobono.

Sulla dinamica dell’incidente sono in corso gli accertamenti della sezione Infortunistica Stradale della polizia municipale di Napoli guidata dal capitano Antonio Muriano.

Giornalista professionista, nato a Napoli il 28 luglio 1987, ho iniziato a scrivere di sport prima di passare, dal 2015, a occuparmi principalmente di cronaca. Laureato in Scienze della Comunicazione al Suor Orsola Benincasa, ho frequentato la scuola di giornalismo e, nel frattempo, collaborato con diverse testate. Dopo le esperienze a Sky Sport e Mediaset, sono passato a Retenews24 e poi a VocediNapoli.it. Dall'ottobre del 2019 collaboro con la redazione del Riformista.