A un anno dalla chiusura della Galleria Vittoria, arriva finalmente un gesto di cuore da parte del Comune di Napoli per il disservizio creato ai cittadini. Dopo mesi di figuracce, di lavori annunciati e iniziati solo qualche settimana fa, l’amministrazione presieduta ancora per poco da Luigi de Magistris, impegnato da tempo in Calabria per la campagna elettorale, è riuscita a raggiunge un accordo con i vertici della Tangenziale di Napoli (e con Ministero dei Trasporti e della Mobilità Sostenibili) per l’esenzione del pedaggio fino al 31 dicembre prossimo nella fascia oraria 7.00-8.30. La tratta in questione è solo quella compresa tra le uscite di  Capodimonte-Fuorigrotta e viceversa “per gli utenti aventi la titolarità”.

Una vittoria di Pirro: il modulo da compilare e i paletti per l’esenzione

La misura – si legge nella nota diffusa da Tangenziale di Napoli – “riguarda in particolare gli utenti che devono raggiungere la zona occidentale della città e che, a causa della chiusura della galleria della Vittoria – dove sono in corso necessari lavori di consolidamento programmati nel rispetto delle più recenti normative di settore – riscontrano ritardi nella mobilità per il raggiungimento delle loro sedi ed in vista dell’approssimarsi della riapertura delle scuole che comporta un fisiologico aumento della circolazione veicolare”. Per poter usufruire dell’agevolazione tariffaria, valida solo per le autovetture, è necessario infatti che gli interessati all’esenzione compilino un apposito modulo di autocertificazione da inviare telematicamente all’indirizzo mail info@tangenzialedinapoli.it.

Ai possessori di Telepass registrati non saranno addebitati, o verranno successivamente stornati, i transiti oggetto di esenzione, mentre coloro che non sono possessori di sistemi di telepedaggio dovranno registrare al momento dell’autocertificazione il numero di targa del proprio veicolo, scaricando l’apposito modulo dal nostro sito. Il passaggio deve avvenire esclusivamente nella pista Telepass. Le informazioni e i moduli per l’attivazione delle esenzioni sono disponibili sul portale di Tangenziale di Napoli www.tangenzialedinapoli.it

Napoletano doc (ma con origini australiane e sannnite), sono un aspirante giornalista: mi occupo principalmente di cronaca, sport e salute.