Pete Buttigieg è in vantaggio su Bernie Sanders nei caucus dellIowa del Partito democratico. Lo riferiscono i media statunitensi citando fonti democratiche. Con il 100% dei voti scrutinati, l’ex sindaco di South Bend risulta in vantaggio sul senatore del Vermont per uno 0,1%. Seguono la senatrice del Massachusetts Elizabeth Warren, l’ex vicepresidente Joe Biden e la senatrice del Minnesota Amy Klobuchar. Il 38enne ottiene il 26,2% dei voti contro il 26,1% raccolto dal senatore indipendente Bernie Sanders. Terza la senatrice Elizabeh Warren col 18% dei voti. A seguire l’ex vicepresidente Usa Biden (15,8%) e la senatrice Klobuchar.

Secondo quanto riporta la Cnn i candidati democratici hanno tempo fino alle 13:00 ET / 12:00 CT di oggi per presentare una richiesta per un nuovo conteggio dei voti, dopo quella avanzata in serata dal presidente del comitato nazionale del Partito democratico Tom Perez, a seguito delle polemiche nate sul conteggio delle schede.- “È una notizia fantastica“. Ha commentato così Pete Buttigieg alla Cnn la vittoria di un soffio su bernie Sanders. “Mi congratulo con Sanders e i suoi sostenitori”, ha aggiunto l’ex sindaco di South Bend, in Indiana. Sorprende tutti e si aggiudica la maggioranza dei voti espressi nelle assemblee che si sono svolte nel primo stato ad esprimersi sui candidati alla corsa alla Casa Bianca.