Funerali blindati per il Principe Filippo. Il duca di Edimburgo è morto a 99 anni, “serenamente”, come ha fatto sapere Buckingham Palace, venerdì 9 aprile. Cerimonia contingentata nelle celebrazioni e nei numeri. Un corteo guidato da una Land Rover, modificata come un carro funebre, e quindi dall’erede al trono Carlo. La Regina Elisabetta II, che ha programmato tutta l’organizzazione nei minimi dettagli, attenderà in chiesa.

I funerali si terranno alle 15:00 locali, le 16:00 italiane. Lista ristretta di partecipanti. Tra questi anche un aristocratico per metà italiano: l’immobiliarista Edoardo Mapelli Mozzi che ha sposato la principessa Eugenie di York, figlia del principe Andrea, terzogenito della regina Elisabetta II e del duca di Edimburgo Filippo.

Edoardo Mapelli Mozzi ha 36 anni ed è figlio di Nikki Shale e del conte Alessandro Mapelli Mozzi, ex sciatore olimpico. Ha origini italiane ma è nato e ha studiato – al Radley College nell’Oxfordshire e all’Università di Edimburgo Studi politici – nel Regno Unito. Ha conosciuto Beatrice al matrimonio della sorella di lei, Eugenia, con Jack Brooksbank. “Edo”, come lo chiamano gli amici, ha sposato Eugenie quando aveva già un figlio da una precedente relazione. Nel 2007 ha fondato la sua società Banda Property.

Ha sposato Beatrice l’anno scorso, nel luglio del 2020, in una cerimonia blindata anche quella; era stata annullata nella data del 29 maggio, quella prevista, per via della pandemia da coronavirus. Matrimonio a sorpresa. Presenti alla cerimonia nella Royal Chapel of All Saints anche la Regina Elisabetta II e il Principe Filippo; oltre ai genitori della sposa Andrea e Sarah Ferguson con i familiari più stretti. Una messa che si è tenuta sotto le rigide restrizioni anti-covid.

Giornalista. Ha studiato Scienze della Comunicazione. Specializzazione in editoria. Scrive principalmente di cronaca, spettacoli e sport occasionalmente. Appassionato di televisione e teatro.