Sono 1.400 i nuovi casi di positivi al coronavirus emersi nelle ultime 24 ore, 52 i morti. Il dato nel bollettino quotidiano del Ministero della Salute calcolato su 203.173 tamponi molecolari e antigenici. Il totale dei contagiati dall’esplosione dell’emergenza sono 4.248.432, i morti sono 127.153.

Il tasso di positività è stabile allo 0,6%. Ieri le vittime erano state 63, i positivi 1.255. Sono 471 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, con un calo di 33 rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono stati nove (ieri erano 26): questo dato non si registrava dallo scorso ottobre. Meno di 500 infatti le persone in terapia intensiva per la prima volta dall’inizio della seconda ondata, portando l’occupazione di questi reparti al 6% a livello nazionale.

Sono 101.855 le persone attualmente positive al Covid in Italia (-4.051 rispetto a ieri): non succedeva dalla metà dello scorso ottobre. Dall’inizio della pandemia i guariti sono stati 4.019.424 (+4.996).

“Da venerdì il 99% dell’Italia sarà in zona Bianca”, ha annunciato il ministro della Salute Roberto Speranza. La Lombardia riporta 256 positivi in più, è ancora la Regione più colpita. Seguita da Sicilia, 168, Campania, 167, Lazio, 143, Puglia, 112, e Toscana 106. Oltre 43 milioni e 400mila le somministrazioni condotte in Italia a oggi, oltre 14 milioni e 545mila le persone che hanno completato il ciclo vaccinale, pari al 26,81% della popolazione over 12.

Giornalista professionista. Ha frequentato studiato e si è laureato in lingue. Ha frequentato la Scuola di Giornalismo di Napoli del Suor Orsola Benincasa. Ha collaborato con l’agenzia di stampa AdnKronos. Ha scritto di sport, cultura, spettacoli.