Sfuggito dalla custodia della madre, è stato investito da un camion mentre attraversava la strada. È il grave incidente che ha visto protagonista nella tarda mattina odierna un bambino di 4 anni a Goito, in provincia di Mantova.

Il piccolo, autistico e di nazionalità indiana, è stato trasportato in eliambulanza all’ospedale Borgo Trento di Verona dove è giunto in gravissime condizioni.

Il bambino e la madre, una giovane donna di 32 anni, erano alla fermata dell’autobus sulla strada principale di Goito, cittadina di 10mila abitanti del mantovano. Quando il bambino ha visto il padre sull’altro marciapiede, sul lato opposto della strada, ha lasciato la mano della madre e si è lanciato in strada per raggiungerlo.

Proprio in quel momento stava transitando un camion, con l’autotrasportatore che si è visto spuntare davanti il bambino all’improvviso: l’estremo tentativo di frenata non ha impedito l’impatto, col piccolo colpito dalla parte laterale del paraurti.

Sul luogo dell’incidente oltre ai soccorsi sanitari sono anche gli agenti della Polizia Locale Intercomunale di Goito, che hanno effettuato i rilievi del caso.

(seguono aggiornamenti)

Redazione