Di Andreea si sono perse le tracce da ormai 27 giorni. È sparita nel nulla dopo una serata trascorsa a casa di amici nei pressi di Ancona, in un casolare di Montecarotto. Da allora della 27enne di origini rumene, residente a Jesi, campionessa di tiro a segno, si sono perse le tracce. La Procura di Ancona ha aperto un fascicolo contro ignoti, titolare è la pm Irene Bilotta.

Andreea Rabciuc era andata a questa festa nelle campagne di Montecarotto invitata dal proprietario del casolare. Alla festa sarebbe arrivata con il fidanzato e un’altra coppia. Secondo quanto ricostruito da Il Corriere della Sera i presenti avrebbero raccontato che la ragazza si è allontanata intorno alle sette del mattino a piedi sulla strada di campagna dopo aver passato la serata a litigare con il fidanzato. A confermare le tensioni della coppia a Chi l’ha visto? l’amico proprietario del casolare. Prima di andare avrebbe lasciato al ragazzo anche il suo telefono cellulare.

Il telefono è stato restituito dopo qualche giorno alla madre, ora è nelle mani dei carabinieri. A Chi l’ha visto? il fidanzato ha raccontato di non essere colpevole, di non aver fatto nulla. E che i carabinieri gli hanno chiesto di non rilasciare interviste. Qualche giorno prima aveva scritto delle frasi che lasciavano intendere un addio a qualcuno. Ha escluso che il destinatario fosse la sua fidanzata. Poche ore prima, secondo le indagini, la 27enne aveva contattato il suo ex ragazzo.

A denunciare la scomparsa della giovane è stata la madre di Andreea. Fisico atletico, allenato, capelli a caschetto tinti di viola e numerosi tatuaggi. A quanto pare la ragazza era solita allontanarsi da casa per qualche tempo per poi ritornare. La prolungata assenza in questo caso ha però fatto scattare l’allarme. Non è escluso, nonostante la notevole distanza, un collegamento con il cadavere della giovane donna – corpo di una donna di al massimo trent’anni, ritrovato senza testa, sezionato e infilato in un borsone – ritrovato a Occhiobello, in provincia di Rovigo, in riva al Po.

Le analisi delle indagini sono in corso. I carabinieri hanno perquisito accuratamente il casolare dove si è tenuta la festa e dove è stata vista per l’ultima volta Andreaa, oltre a una roulotte nei pressi dell’abitazione. Interrogate le persone vicine alla 27enne. Al momento non c’è nessuna traccia della ragazza.

Giornalista. Ha studiato Scienze della Comunicazione. Specializzazione in editoria. Scrive principalmente di cronaca, spettacoli e sport occasionalmente. Appassionato di televisione e teatro.