È stata una cerimonia segreta, come la loro relazione: il matrimonio a sorpresa tra Lapo Elkann e Joana Lemos è stato celebrato ieri in Portogallo, Paese di lei. La notizia è stata svelata dal portale Whoopsee.it. Le nozze nel giorno del compleanno di lui, 44 anni. Il fidanzamento era stato annunciato a inizio 2021 sul settimanale Chi da Lapo stesso. Galeotta una una cena di beneficenza organizzata dagli zii di Elkann e dalla fondazione Laps alla quale i due si sono conosciuti.

Era il gennaio del 2020. La coppia ha in comune la passione per motori perché se lui è il rampollo della famiglia della Fiat e della Ferrari, lei è una campionessa del Motorsport. Lapo oggi è membro del consiglio di amministrazione della Ferrari e responsabile del marchio Fiat Group. È tra i maggiori azionisti di Italia Independent Group e di Garage Italia Customs, Independent Ideas che ha fondato e ceduto a luglio scorso. I due durante la prima fase della pandemia da coronavirus hanno trascorso quattro mesi chiusi in casa e lanciato una campagna per combattere fame e povertà che ha raccolto quattro milioni di euro e oltre 400 tonnellate di cibo per la Croce Rossa e il Banco Alimentare.

Lei è nata a Lisbona, ha 47 anni, ed è una ex pilota di rally, prima portoghese a partecipare a gare nel deserto. Ha corso in moto tra il 1990 e il 1995 e quindi in automobile. Si è laureata campione della Parigi-Dakar Ladies’ Cup in auto nel 1997 dopo essere stata la più giovane al mondo a completare la gara. Ha avuto due figli dal precedente matrimonio con Manuel Reymão Nogueira.

“Joana ha due figli incredibili, siamo già una famiglia. Uno gioca a calcio, ha giocato nella Fiorentina con Paulo Sousa e l’altro, bravissimo ragazzo, vuole fare l’attore, sembra Alain Delon. Sono incredibili, davvero”, aveva detto lo sposo. La cerimonia è stata riservatissima, come tra l’altro tutta la relazione. “È l’unica donna al mondo in grado di farmi diventare la versione migliore di me stesso”, aveva raccontato in un’intervista a Mara Venier nella trasmissione Domenica In su Rai1. Elkann aveva mostrato un anello in stile art déco in diamanti e titanio. Della fondazione Laps Lapo è ora presidente e Joana vicepresidente.

Giornalista. Ha studiato Scienze della Comunicazione. Specializzazione in editoria. Scrive principalmente di cronaca, spettacoli e sport occasionalmente. Appassionato di televisione e teatro.