Su oltre 10 mila tamponi molecolari (più 655 rispetto a ieri) e oltre 6 mila antigenici per un totale di oltre 16 mila test, nel Lazio si registrano oggi 194 nuovi casi positivi al Covid-19 (più 15 rispetto a ieri), con 126 contagi a Roma. Inoltre, si registrano 6 decessi totali (meno 1 rispetto a ieri) e 936 guariti. Per quanto riguarda l’occupazione dei posti letto negli ospedali, i ricoverati sono 543 (meno 44 rispetto a ieri), mentre le terapie intensive sono 108 (più 1 rispetto a ieri). È quanto emerge dal report delle Aziende sanitarie locali del Lazio reso noto al termine della task force regionale dei direttori generali delle Asl, Aziende ospedaliere, policlinici universitari e ospedale pediatrico Bambino Gesù, che si tiene in videoconferenza con l’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato. «Il rapporto tra positivi e tamponi è al 1,8 per cento, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende all’1,1 per cento. I casi a Roma città sono a quota 126 – spiega l’assessore D’Amato -. Prosegue il trend da zona bianca: incidenza in calo a 23 per 100 mila abitanti, in calo anche Rt a 0,62».
CAMPAGNA VACCINALE
Per quanto la campagna vaccinale nel Lazio, «record somministrazioni: 68.031 dosi di vaccini effettuate nella giornata di ieri 9 giugno. La campagna prosegue rapida, superando 3,9 mln di somministrazioni: il 54 per cento di prime dosi e il 27 per cento ha concluso il percorso vaccinale, le seconde dosi sono 1 milione 350 mila», commenta ancora l’assessore D’Amato. Inoltre, dalle 17:00 di oggi al via prenotazioni vaccino per junior 12-16 anni Pfizer nelle giornate del 12/13 giugno e del 19/20 giugno. Partecipano anche i pediatri di libera scelta. Le vaccinazioni avverranno in 43 punti vaccinali distribuiti in tutta la regione. Invece, dalle 24:00 partono le prenotazioni per la fascia d’età 29-25 (nati 1992-1996). Inoltre, nelle farmacie sono state raggiunte le 20 mila vaccinazioni. le prossime date di apertura delle prenotazioni per fasce di età, sono: domenica 13 giugno alle 24:00 ultima fascia d’età 24-17 (nati 1997-2004); dal 15 giugno possibile prenotare fascia 12-16 dal proprio pediatra.
I DATI DELLE ASL DI ROMA
Nel dettaglio delle aziende sanitarie locali del Lazio, la Asl Roma 1 registra 64 casi positivi al Covid-19 nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 2 decessi. La Asl Roma 2 registra 42 contagi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Non si registrano decessi. La Asl Roma 3 registra 20 positivi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nessun decesso. La Asl Roma 4 registra 8 positivi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nessun decesso. La Asl Roma 5 registra 11 nuovi positivi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso. La Asl Roma 6 registra 19 positivi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso.
I DATI DELLE PROVINCE DEL LAZIO
Per quanto riguarda le province del Lazio, si registrano 30 casi positivi al Covid-19 e 2 decessi nelle ultime 24 ore. Nella Asl di Latina sono 20 i nuovi positivi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 2 decessi. Nella Asl di Frosinone si registrano 6 nuovi contagi e si tratta di casi isolati a domicilio contatti di un caso già noto o con link familiare. Nessun decesso. Nella Asl di Viterbo si registrano 3 nuovi positivi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Infine, nella Asl di Rieti si registra un solo nuovo positivo e si tratta di caso isolato a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto e nessun decesso.

Sofia Unica