Clamorosa gaffe di Lucia Borgonzoni, senatrice della Lega e candidata del centrodestra alla presidenza dell’Emilia Romagna contro il governatore uscente del Pd Stefano Bonaccini. L’esponente del Carroccio, annunciando un evento elettorale su Facebook a Bologna, ha postato una foto con sullo sfondo la città di Ferrara. Un errore sottolineato dall’avversario Bonaccini, che ha rimarcato la gaffe della leghista proprio sul popolare social network.

Lo staff della Borgonzoni, una volta trovato l’errore, ha sostituito la foto ma ormai la figuraccia era già di dominio pubblico. Ma i problemi della candidata leghista non sono finiti qui. La sua discesa in campo per la Regione, da molti analisti giudicata debole e ancorata in realtà alla presenza di Matteo Salvini sul territorio per ‘tirarle la volata’, viene sottolineata da un marchiano errore del candidato di Fratelli d’Italia Michele Barcaiuolo. L’esponente del movimento della Meloni, candidato nella circoscrizione di Modena, ha infatti chiamato in un suo cartellone elettorale il nome della candidata presidente “Bergonzoni”.