Dopo l’esperienza indimenticabile di Sanremo mi risuona una musica in testa che recita: “Mi ricordi che il rancore non è mai servito a niente, e invece è utile a saper distinguere l’amore dal rumore, un cuore da un c*******, milioni di parole. A non rivederci Roma, rinunciamoci, via il tuo nome, via ogni parte di te”. Così recita il post scritto da Levante, nome d’arte di Claudia Lagona, sul suo account instagram. Le parole della cantante hanno subito suscitato curiosità e rumors nei fan, immaginando che il post nascondesse un messaggio subliminale nei confronti del suo ex fidanzato Diodato, vincitore della 70esima edizione del Festival di Sanremo. Infatti, la canzone con cui Diodato ha trionfato all’Ariston si intitola ‘Fai rumore’, che i più hanno pensato fosse dedicata a lei.

Leggendo il testo di “Fai rumore”, è evidente come Diodato si rivolga ad una ex. “Ma fai rumore sì / Che non lo posso sopportare / Questo silenzio innaturale / Tra me e te”, recita il testo della canzone. Anche i social si sono subito spesi in una serie di tweet a favore della tesi che vedeva Levante come protagonista. Ma secondo le recenti parole rilasciate da Diodato la canzone dedicata a Claudia Lagona, in arte Levante, sarebbe un’altra. Infatti secondo le recenti dichiarazioni rilasciate da Diodato, nel suo album ci sarebbe un’altra canzone dedicata a Levante Quello che mi manca di te”. I due sono stati insieme dal 2017 – dopo la separazione della cantautrice dal suo ex marito Simone Cogo – fino a qualche mese fa. La loro storia d’amore, praticamente mai pubblicizzata sui social, è emersa solo poco tempo fa. La speranza dei fan di rivederli insieme non è mai scomparsa, tant’è che l’ultimo post dell’artista ha scatenato i social in una serie di illazioni.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Dopo l’esperienza indimenticabile di Sanremo mi risuona una musica in testa che recita: “Mi ricordi che il rancore non è mai servito a niente, e invece è utile a saper distinguere l’amore dal rumore, un cuore da un c*******, milioni di parole. A non rivederci Roma, rinunciamoci, via il tuo nome, via ogni parte di te.” Vado verso Palermo, in questo 13 di Febbraio. Il mio viaggio verso la mia isola sembra profetico. Ti amo Palermo. L. . . @yslbeauty @lorealpro #yslbeauty #lorealpro #adv #magmamemoria #magmamemoriammxx #levanteama #levantecanta #levantescrive

Un post condiviso da L E V A N T E (@levanteofficial) in data:

In realtà il brano citato nel post è una canzone di Levante e si chiama “Rancore”. Nell’abum Magmamemoria del 2019 c’è anche la canzone  canzone “Antonio”, dedicata proprio al vincitore di Sanremo 2020. La torinese d’azione ma originaria della Sicilia a proposito di questa canzone aveva dichiarato: “L’avevo scritta quando ancora stavamo insieme, poi quando ho chiuso il disco la nostra storia era finita. Ma ho deciso di lasciarla perché abbiamo avuto una bellissima storia d’amore che si meritava una bellissima canzone d’amore. Non si rinnega la felicità vissuta”.