La South Carolina si avvia a riesumare il plotone di esecuzione. La Camera dello Stato Usa ha varato una legge che prevede come in mancanza del mix di farmaci per l’iniezione letale il condannato a morte potrà scegliere oltre alla sedia elettrica (opzione già prevista) anche la fucilazione. Il provvedimento è già stato approvato dal Senato dove sarà necessario un nuovo passaggio prima della firma del governatore. La South Carolina diverrebbe così il quarto stato Usa a prevedere il ricorso al plotone di esecuzione, insieme a Mississippi, Oklahoma e Utah.