Tornano a essere presi d’assalto i monumenti romani. Un uomo di 46 anni, questa notte, è entrato nella Fontana di Trevi per un bagno notturno. In un video circolato sui social, pubblicato sul canale Instagram di Welcome to favelas, si vede l’uomo fare un bagno nella fontana, nonostante l’invito degli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale a uscire.

Nonostante i solleciti, l’uomo continua a nuotare, senza curarsi dell’intervento delle forze dell’ordine.

Il 46enne è stato fermato dagli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale, che lo hanno fatto uscire dalla fontana. Nelle immagini pubblicate in un video da Welcome to Favelas si vede un agente della polizia locale invitare il ragazzo ad uscire.

Nei confronti del 46enne è stata applicata una sanzione di 450 euro oltre all’ordine di allontanamento secondo quanto disposto dal Regolamento di Polizia Urbana. Una bravata che gli è costato caro.

Redazione