Giovanni Pietro Damian, in arte Sangiovanni, è il cantante uscito da poco dalla scuola di Amici 20, il talent show di Canale 5, classificandosi come secondo. Il cantante si fa chiamare Sangiovanni perché, come ha spiegato durante un daytime di Amici20, quando era più piccolo tutti gli dicevano che aveva una faccia da “santo”.  Ha vinto la categoria canto dell’ultima edizione dello show di Maria de Filippi. Il 18enne è esploso nella trasmissione e sta avendo un largo successo in queste settimane. Ha denunciato sui social network un episodio poco piacevole che gli è capitato per strada mentre passeggiava con la sua ragazza.

Sangiovanni ha denunciato sul suo profilo Instagram di essere stato insultato per strada mentre camminava con la sua fidanzata, la ballerina vincitrice del talent, Giulia Stabile. Il giovane rapper ha raccontato sul suo profilo Instagram l’aggressione che ha subito da un passante che gli ha detto “non ti vergogni?”. Il ragazzo ha detto “passeggiavo per strada, incrocio un tipo e mi fa: non ti vergoni? Ero vestito di fucsia. Non lo dico perché ci sto male, anche perché a me queste cose non toccano per niente. Non darò mai la soddisfazione di vedermi stare male, me ne frego abbastanza“.

Sangiovanni è nato a Vicenza il 9 gennaio 2003. Si è distinto dagli altri cantanti all’interno della scuola di Amici 20 per le barre che scriveva sulle cover. Infatti, tramite la musica ha sempre difeso la libertà di pensiero, di amare chi si vuole e di vestirsi come si vuole.

Oggi è considerato una delle voci più promettenti della musica italiana. I suoi singoli infatti già sono ai primi posti nelle classifiche. Ha già vinto dei dischi d’oro e uno di platino con le sue canzoni Lady, Gucci Bag e Malibù. Quest’ultima è prima su Spotify e batte la nuova canzone di Fedez, Achille Lauro e Orietta Berti, Mille. Il giovane cantante ha firmato un contratto di lavoro con la casa discografica Universal Music Italia srL. (Sugar). Ha programmato un tour per l’Italia nel 2022 e i biglietti per i diversi concerti già stanno andando sold-out.

Laureata in relazioni internazionali e politica globale al The American University of Rome nel 2018 con un master in Sistemi e tecnologie Elettroniche per la sicurezza la difesa e l'intelligence all'Università degli studi di roma "Tor Vergata". Appassionata di politica internazionale e tecnologia