Il Presidente uscente Giovanni Toti vince le elezioni regionali Liguria. Il candidato di centrodestra supera di circa 14 punti il candidato di PD e M5s Ferruccio Sansa. La Liguria era l’unica Regione dove il Partito Democratico e il Movimento 5 Stelle sono riusciti a trovare un accordo per il candidato: Ferruccio Sansa, giornalista de Il Fatto Quotidiano. Secondo la terza proiezione SWG per La7, il presidente uscente conquista il 54,20%, Sansa il 40,30%, Aristide Massardo (Italia Via, Partito Socialista Italiano, +Europa) il 2,70%.

L’AFFLUENZA – Alle 20:10 l’affluenza si attesta al 53,46%. La provincia con più partecipazione al voto è stata Savona, con il 55,28&, seguita da La Spezia con il 54,09%, Genova con il 53,51, Imperia con il 50,19%.

I CANDIDATIRiccardo Benetti, lista Ora rispetto per tutti gli animali; Marika Cassimatis, Base Costituzionale; Carlo Carpi, da Lista Carpi; Giacomo Chiappori, Grande Liguria; Aristide Massardo, Italia Viva, +Europa e PSI-PSVU; Gaetano Russo, da Il Popolo della Famiglia e Democrazia Cristiana; Alice Salvatore, da Il Buonsenso; Ferruccio Sansa, Partito Democratico, Movimento 5 Stelle, Europa Verde-DemoS-Centro Democratico, Sansa Presidente e Linea Condivisa; Giovanni Toti, presidente uscente, sostenuto da Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia, Unione di Centro e Toti Presidente; Davide Visigalli, da Riconquistare l’Italia.

LE PRIME PROIEZIONI – La prima proiezione SWG per La7 dava in vantaggio il presidente uscente Giovanni Toti al 53,5%, Ferruccio Sansa al 39,5% e Aristide Massardo al 3,60%. Nella seconda proiezione di Swg (campione 16%) Giovanni Toti scendeva leggermente al 52,8%, Sansa staccato di oltre dieci punti al 41,3%, Massardo al 2,8%. Quanto alle liste, nel centrodestra Cambiamo con Toti si attestava al 22,1% e la Lega al 16,2%; nel campo di Sansa invece il PD al 19,4%, mentre i 5 Stelle il 10,1%.

Secondo gli Instant Poll riportati da SkyTg24, elaborati da Youtrend, il candidato uscente Giovanni Toti è in vantaggio con il 53,0 – 57,0%; seguono Sansa al 33,0 – 37,0%; Massardo al 2,0 – 4,0%; Benetti all’1,0 – 3,0%. Stessa tendenza riportata dal TG1 con i dati riportati dal Consorzio Opinio Italia con Toti al 51,0 – 55,0%; Sansa 38,0 – 42,0%; Massardo al 2,0 – 4,0%.

RISULTATI IN AGGIORNAMENTO