“Se sono contenta di essere la suocera di Ultimo? Di chi? Non lo so di che cosa parli e comunque non mi sbilancerei mai a parlare di un amore, di un marito, di un fidanzamento di uno dei nostri sei figli. Se lo sapevo? Non so di che cosa stai parlando” questa è la frase incriminata pronunciata da Heather Parisi durante l’intervista a Belve il programma condotto da Francesca Fagnani su Rai 2.

Di qui la replica di Jacqueline Luna, la seconda figlia della soubrette nata nel 2000 dalla relazione di Heather con l’ortopedico romano Giovanni Di Giacomo, che ammette di non vedere la madre da 10 anni con un lungo sfogo su Instagram: “Rispetterò per sempre mia madre, nonostante la sua assenza nella mia vita. Ieri sera mi sono sentita mancata di rispetto io, e mi trovo costretta ad ammettere una triste realtà, che personalmente avrei preferito non condividere”, ha scritto la 23enne che dopo essersi laureata nel maggio 2022 alla New York Film Academy di Los Angeles sogna il cinema. “Mi dissocio da qualunque cosa sia stata detta. Lei non sa nulla della mia vita se non via social come voi. Vi chiedo di rispettare la mia privacy, soprattutto riguardo un argomento così delicato. Io sono solo Jacqueline Luna, e vorrei un giorno si parlasse di me per quello che avrò creato io”, ha concluso Jacqueline.

Parisi ha quindi affidato ai social la sua versione dei fatti. Dopo aver sottolineato di conoscere benissimo Ultimo e di essere a conoscenza della storia d’amore con la figlia (e biasimato “orde di fans indemoniati che mi trollano ovunque per aver mancato di rispetto al loro idolo”) ha spiegato di non aver voluto rispondere alla domanda solo per una questione di riservatezza. “Per tutta la mia vita non ho mai risposto a una domanda di gossip sulla mia privacy. Mai. Perché dovrei farlo su quella di mia figlia? Io credo con tutta me stessa che gli affari che riguardano la famiglia e gli affetti famigliari debbano rimanere all’interno della famiglia”, ha sentenziato.

Poi le parole su Jacqueline che “la pensa diversamente e utilizza i social per suscitare empatia e accalappiare qualche like in più. Lo fa ben sapendo che incasserò ogni suo colpo senza mai reagire, e non già perché non abbia le mie ragioni da spiegare, ma perché questo è quello che fa una madre: perdona e aspetta paziente. Purtroppo, l’empatia di tutti coloro che si abbeverano ai pozzi delle disgrazie altrui, siano essi giovani, madri, la stampa, i fans di qualche mia collega o il bestiario vario e avariato di avvoltoi che campano sul dolore altrui, non è mossa da sincera vicinanza, ma è mossa solo dalla volontà di ferire me”, e poi conclude: “Auguro con tutto il cuore a Jacqueline di trovare altre strade al di fuori del mio nome per far parlare di sé. Il talento per farlo, ce l’ha. A tutti coloro che speculano sul dolore e sulle altrui miserie umane dico, abbiate il coraggio di guardarvi dentro e chiedervi senza mentire se riuscite ad accettare le vostre di miserie”.

I rapporti di Jacqueline Luna Di Giacomo con la madre Heather Parisi sono da anni al centro del gossip: la showgirl, attualmente residente a Hong Kong con il marito Umberto Maria Anzolin e i gemelli Elizabeth Jaden e Dylan Maria, nati dall’unione, non sarebbe infatti in buone con le due figlie maggiori, Rebecca Jewel Manenti e Jacqueline Luna, avute dalle sue precedenti relazioni rispettivamente con Giorgio Manenti e Giovanni Di Giacomo.

Redazione

Autore