Poco prima del cenone della vigilia di Capodanno hanno fatto irruzione in un supermercato di Pianura, periferia occidentale di Napoli, facendosi consegnare l’incasso presente nella casse, circa duemila euro.

Il colpo è avvenuto nel supermercato del Gruppo Baiano presente in via Comunale Napoli. In azione due uomini, vestiti di nero, con il volto travisato e armati di una pistola. Sono entrati nell’attività commerciale dopo le 18, quando mancava poco alla chiusura.

Uno dei due malviventi ha puntato l’arma contro la cassiera intimandole di consegnare i soldi presenti in cassa. I due, secondo quanto ricostruito dalla polizia, avrebbero agito a piedi, con un terzo complice probabilmente in attesa alla guida di un’auto in una delle traverse adiacenti il supermercato.

Sull’episodio sono in corso le indagini degli agenti del Commissariato di Pianura che hanno acquisito le immagini di videosorveglianza presenti nella zona nella speranza di raccogliere elementi utili all’identificazione dei due rapinatori.

 

Giornalista professionista, nato a Napoli il 28 luglio 1987, ho iniziato a scrivere di sport prima di passare, dal 2015, a occuparmi principalmente di cronaca. Laureato in Scienze della Comunicazione al Suor Orsola Benincasa, ho frequentato la scuola di giornalismo e, nel frattempo, collaborato con diverse testate. Dopo le esperienze a Sky Sport e Mediaset, sono passato a Retenews24 e poi a VocediNapoli.it. Dall'ottobre del 2019 collaboro con la redazione del Riformista.