Da febbraio 2020 ad oggi sono 95.235 le vittime ufficiali del Coronavirus in Italia. Con i 348 decessi odierni, nel Paese si supera la cifra che ci pone al sesto posto nella ‘classifica’ mondiale dopo Stati Uniti, Brasile, Messico, India e Regno Unito. 

I nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore sono stati 15.479, ancora in aumento per il quarto giorno consecutivo: sale così a 2.780.882 il numero di persone che hanno contratto il virus, comprendendo nella cifra decessi e guariti. Quest’ultimi sono invece 2.303.199, di cui 17.175 nelle ultime 24 ore. 

I tamponi effettuati processati sono stati 297.128, quasi 9mila in più rispetto a ieri: il tasso di positività sale al 5,2% contro il 4,8% di ieri, ciò vuol dire che su 100 tamponi eseguiti più di 5 sono risultati positivi.

Per quanto riguarda la pressione sulle strutture ospedaliere, nei reparti Covid ordinari vi sono 17.831 ricoverati, in calo di 132 unità. I pazienti in terapia intensiva sono invece 2.059: i nuovi ingressi nelle TI sono 151 (ieri 177), mentre i posti letto occupati in più sono 14 (ieri 2).

Quanto al dato dalle regioni, la Lombardia fa segnare numeri altissimi con 3.724 casi in 24 ore. Seguono Emilia-Romagna (1.821), Campania (1.616) e Piemonte (1.307), tutte sopra quota mille.

Romano di nascita ma trapiantato da sempre a Caserta, classe 1989. Appassionato di politica, sport e tecnologia