L’ormai ex coppia reale, principe Harry e Meghan Markle, è stata intervistata dalla giornalista della CBS, Oprah Winfrey, nonché amica della duchessa del Sussex. Nell’intervista esclusiva, durata ore, la coppia spiega tutte le motivazioni per le quali ha deciso di separarsi dalla casa reale. Meghan ha detto che prima del matrimonio le cose andavano benissimo, tutti i reali l’avevano accolta con gentilezza e amore, ma non è stato così dopo il matrimonio. La duchessa ha continuato dicendo che quest’intervista per lei è uno sfogo e un mezzo per difendersi da tutte le accuse che le sono state fatte e successivamente riportate in molti tabloid inglesi che l’hanno descritta come una persona che in realtà non è.

La “goccia che ha fatto traboccare il vaso”, ha detto, è una discussione avvenuta tra Harry e il padre Carlo che “non doveva essere assolutamente fatta”.  La famiglia reale, infatti, era preoccupata che il colore di pelle del loro primo genito Archie, poteva essere troppo “scuro”. Infatti ad Archie gli è stato anche vietato di diventare principe ancor prima di nascere. Il bambino dunque non avrebbe ricevuto nessun titolo reale ma soprattutto non avrebbe ricevuto manco il servizio di sicurezza e questa cosa ha creato molte preoccupazioni a Harry anche a causa del suo passato e di quello che era successo alla mamma Diana. Il principe ha detto che la sua più grande preoccupazione “era la storia che si ripeteva”.

Dopo questa discussione il loro rapporto si è definitivamente interrotto anche perché dichiara Harrymio padre smise di rispondere alle mie chiamate. Mi ha tagliato fuori finanziariamente e riesco a vivere grazie all’eredità che mi ha lasciato mia madre. Mi sento davvero deluso, perché ha passato qualcosa di simile. Lui sa come si sente il dolore, e Archie è suo nipote. Lo amerò per sempre e continuerò a far si che una delle mie priorità sia cercare di guarire questa relazione, ma le ferite sono molte”.  Meghan ha anche confidato alla sua amica che ha passato un periodo dove aveva pensato che “non voleva più vivere. L’idea era reale, chiara e spaventosa”.

Dunque la decisione di “separarsi” dalla famiglia reale è stata presa non solo perché la coppia aveva bisogno di “respirare”. Nonostante ciò i rapporti con la sua famiglia non sono del tutto chiusi ma come in tutte le famiglie, hanno alti e bassi. Harry sottolinea che ha un “rapporto davvero buono” con la Regina ma che allo stesso tempo è “deluso da suo padre e che ama suo fratello William a tratti”. Dopo lo sfogo, Meghan e Harry hanno anche detto che ora stanno vivendo un momento di spensieratezza grazie alla nascita della loro secondo genita che avverrà in estate.

Nonostante nel Regno Unito l’intervista andrà in onda oggi alle ore 21, già i media locali hanno risposto. Il presentatore di Good Morning Britain, Piers Morgan dice: “Sono disgustato da quello che ho appena visto. Questa è una spazzatura di due ore. Fondamentalmente fanno capire che tutti nella famiglia reale sono dei suprematisti bianchi. Semplicemente non penso che sia accettabile“. Dopo l’intervista, anche i giornali come The Times hanno dichiarato che “I Sussex devono pagare il prezzo per aver bruciato i ponti. Bisogna togliergli i titoli reali“.

Laureata in relazioni internazionali e politica globale al The American University of Rome nel 2018 con un master in Sistemi e tecnologie Elettroniche per la sicurezza la difesa e l'intelligence all'Università degli studi di roma "Tor Vergata". Appassionata di politica internazionale e tecnologia