Votare Lega a prescindere, senza nemmeno conoscere il nome della candidata presidente dell’Emilia Romagna, confusa, a dire il vero, con il rivale di centrosinistra. Protagonista un giovane seguace del Carroccio che davanti alle telecamere ha ‘deliziato’ i telespettatori e gli ospiti in studio di Piazzapulita, il programma condotto da Corrado Formigli su La7, con una gaffe che sottolinea come il riferimento della Lega sia il solo Matteo Salvini.

A poche settimane dalle elezioni, in programma domenica 26 gennaio, c’è chi ancora non conosce il nome di Lucia Borgonzoni, la senatrice lanciata per la corsa al ruolo di Governatore che dovrà vedersela con il presidente uscente del centrosinistra Stefano Bonaccini. “Voto Lega, sempre Lega. Matteo Salvini” spiega un ragazzo intervistato dall’inviata Chiara Proietti. Quando però gli viene chiesto il nome del candidato, il giovane inciampa dopo qualche secondo di tentennamento, ingannato da un suggerimento sbagliato. “Bonaccini? No, Bonaccini no” prima di pronunciare, dopo diversi secondi, il nome (sbagliato) della “Bergonzoni”.

“L’avete mai vista la candidata?” chiede la giornalista. “Personalmente oggi no, l’ho vista solo su Facebook” commenta l’uomo che ha fornito il suggerimento sbagliato al ragazzo. Una gaffe che precede quella fatta dalla stessa Borgonzoni che, annunciando un evento elettorale su Facebook a Bologna, ha postato una foto con sullo sfondo la città di Ferrara.