La Campania chiude le scuole a partire da lunedì 1 marzo. Ad annunciarlo era stato il Presidente della Regione Vincenzo De Luca. “Da lunedì chiudiamo tutte le scuole. C’è stato un picco di contagi e soprattutto le varianti tra i giovani si trasmettono più velocemente – ha annunciato il governatore nella consueta diretta del venerdì – Abbiamo registrato a Napoli, casi di variante inglese, non credo che dobbiamo aspettare l’epidemia diffusa tra ragazzi di 15-18 anni, con buona pace di qualche comitato che fa ricorsi ai tribunali amministrativi”. In queste ore si è diffusa però una fake news.

A segnalarla è stata lo stesso governatore. La notizia falsa sta viaggiando sulle app di messaggeria istantanea, in particolare. La notizia riporta un link del sito della Regione Campania che recita: “Chiusura straordinaria delle scuole per tre giorni”. Il punto è che si tratta di una notizia vera ma di un anno fa. Proprio del 26/02/2020. Quindi un bufala.

Il governatore, attraverso i suoi account social, ha commentato la bufala e invitato a informarsi sui canali ufficiali per non cadere in equivoci, anche solo temporali. “Prendere una notizia uscita esattamente un anno fa, farla girare oggi attraverso le chat giocando sull’equivoco della data, equivale a diffondere una FAKE NEWS e a creare grande confusione. Per evitare inganni, invitiamo tutti i cittadini, sempre, a consultare direttamente i siti e i canali ufficiali della Regione Campania, facendo attenzione a tutti i dettagli per non cascare in trappole”.