Attimi di paura questa mattina nell’hinterland di Roma. Una scossa di terremoto è stata registrata all’alba con epicentro a 4 km da Lanuvio, un paese dei Catelli Romani. Il terremoto è stato avvertito anche nella Capitale. in particolare nella zona sud est della città.
REGISTRATO DALL’INGV
Il sisma, di magnitudo 2,5 è  stato registrato ad una profondità di undici chilometri. Il terremoto è stato localizzato dalla sala sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) di Roma.
CONTROLLI DELLA PROTEZIONE CIVILE
Al momento, a parte le segnalazioni dei cittadini sui social, non si registrano danni a cose o persone. Le verifiche sono state affidate alla sala operativa della protezione civile locale.

Sofia Unica