Una maggioranza di 29 seggi. Sono i numeri su cui potrà contare Stefano Bonaccini nel Consiglio regionale dell’Emilia Romagna ancora una volta a guida Pd. Il presidente uscente, riconfermato colo 51,42% dei voti contro il 43,63% della sfidante della Lega Lucia Borgonzoni, vedrà nella sua maggioranza volti nuovi e ‘vecchie volpi’ della politica. Tra i primi c’è sicuramente la grande protagonista di questa tornata elettorale, Elly Schlein, eletta con il record di 22.098 preferenze nella lista ‘Emilia Romagna Coraggiosa Ecologista Progressista’. L’ex eurodeputata del Pd è stata una delle grandi animatrici della campagna elettorale di Bonaccini. La Schlein risulta la più votata sia a Bologna (15975 preferenze) sia a Reggio Emilia (3896): in caso di rinuncia a Bologna è pronto a entrare Igor Truffi; a Reggio, Federico Alessandro Amico.

All’opposizione di centrodestra vanno invece 19 seggi: ben 14 alla Lega di Salvini e Borgonzoni, che dovrà scegliere se rinunciare allo scranno da senatrice per guidare l’opposizione in Consiglio regionale. Un seggio, a Bologna, è appannaggio sia di Forza Italia sia della lista Borgonzoni Presidente, che viene assegnato a Lucia Borgonzoni quale candidato presidente secondo classificato.

Particolarmente penalizzato invece il candidato presidente del Movimento 5 Stelle Simone Benini, che elegge due consiglieri: per il meccanismo elettorale secondo il quale in Consiglio entrano automaticamente il governatore eletto e il candidato presidente giunto secondo, Benini resterà fuori dal Consiglio.

ELETTI BOLOGNA: Raffaele Donini, Marilena Pillati, Francesca Marchetti, Stefano Caliandro, Antonio Mumolo (Partito Democratico); Mauro Felicori (Bonaccini Presidenti); Elly Schlein (Emilia Romagna Coraggiosa Ecologista Progressista); Silvia Zamboni (Europa Verde); Michele Facci, Daniele Marchetti (Lega); Marco Lisei (Fratelli d’Italia); Vittorio Sgarbi (Forza Italia); Silvia Piccinini (Movimento 5 Stelle).

ELETTI PIACENZA: Matteo Rancan, Valentina Stragliati (Lega); Giancarlo Tagliaferri (Fratelli d’Italia); Katia Tarasconi (Partito Democratico).

ELETTI PARMA: Fabio Rainieri, Emiliano Cocchi (Lega); Barbara Lori, Massimo Iotti (Partito Democratico).

ELETTI REGGIO EMILIA: Alessio Mammi, Ottavia Soncini, Andrea Costa (Partito Democratico); Stefania Bondavalli (Bonaccini Presidente); Maura Catellani, Gabriele Delmonte (Lega).

ELETTI MODENA: Palma Costi, Luca Sabattini, Francesca Maletti (Partito Democratico); Giulia Pigoni (Bonaccini Presidente); Stefano Bargi, Simone Pelloni (Lega); Michele Barcaiuolo (Fratelli d’Italia); Giulia Gibertoni (Movimento 5 Stelle).

ELETTI FERRARA: Fabio Bergamini (Lega); Marcella Zappaterra, Marco Fabbri (Partito Democratico).

ELETTI RAVENNA: Manuela Rontini, Andrea Corsini (Partito Democratico); Andrea Liverani (Lega).

ELETTI FORLI’-CESENA: Lia Montalti, Massimo Bulbi (Partito Democratico); Massimiliano Pompignoli (Lega).

ELETTI RIMINI: Emma Petitti, Nadia Rossi (Partito Democratico); Matteo Montevecchi (Lega).